sabato 18 agosto 2007

Inseguirò il tuo volo senza interferire mai


"Ci sono strade che di notte le distingui solo per l'odore dell'asfalto,
non sei sicuro di esserci mai stato, ma sei sicuro che ci stai tornando.
Ci sono strade luminose, strade senza voce ed altre invece senza il tempo,
non sei sicuro di esserci passato, ma sei sicuro che ci stai vivendo.

Qualsiasi siano le distanze fra due punti diversissimi ed opposti fra di loro,
disperati come missili sparati verso cieli lontanissimi al di là delle galassie dentro a un buco nero.
Ci sono strade che somigliano alle vite che percorri tutte in un momento,
non sai capire dove sei arrivato, ma sei sicuro che ora stai correndo"


> "Strade", Tiromancino <


Nessun commento:

Un po' di Persepolis per tutti!