giovedì 5 aprile 2007

L'agnello pasquale...ma basta!!!



E basta ogni anno con sto povero agnello!! Non vedo perchè questo accanimento, improvvisamente tutti vegetariani! Primo, che senso ha? Tutto l'anno ti strafoghi di lardo, ma no! a Pasqua no!! Perchè c'è il capretto! E il capretto, poverino, non va ucciso! Secondo, ma perchè solo il capretto? Cos'è, gli altri animali non hanno il diritto di finire su un cartellone? Un coniglietto, un porcellino, un polpo o un vitello hanno meno diritto di vivere di un capretto? Al cenone di capodanno quel cosciotto improbonibile - che, notare, fa schifo a tutti - però lo continuiamo a mangiare lo stesso, e nessuna campagna pubblicitaria per salvare il povero Babe! Ma vi sembra giusto? Solo perchè il capretto ha il musetto carino ed è pelosino!
Queste campagne mi fanno proprio venire i nervi: il buonismo e l'ipocrisia delle dame della carità!
Ma magnatevi quello che volete, e se c'avete sensi di colpa non mangiate carne in generale e vivete di soia!


NB: non ho niente contro i vegetariani, ma perchè avere pietà per un capretto e non per un pollo? Sempre animali sooono...ce siamo capiti ah???
Ah, BUONA PASQUA!!!

Nessun commento:

Un po' di Persepolis per tutti!