mercoledì 3 ottobre 2007

continuo a scopiazzare

Italia: l’unico paese dove l’Ordine dei Medici si preoccupa perché “ci sono troppe donne medico”, non perché le donne medico siano meno brave dei colleghi maschi, ma appunto perché sono “donne”. Addirittura ci si scandalizza perché un domani gli ospedali potrebbero essere in mano alle donne, che comanderanno infermieri uomini, o - peggio ancora - perché gli uomini potrebbero essere visitati da un’urologa donna (a noi povere femmine con ginecologi uomini ci ha mai pensato nessuno?!). Italia, anno 2007 d.C.: vergogna!

Courbet, L'origine del mondo

mai immagine più azzeccata per i nostri tempi...

Nessun commento:

Un po' di Persepolis per tutti!